Quali sono le migliori creme per il viso come sentirsi bella skincare viso Miglior shampoo capelli grassi
 | 

Miglior shampoo capelli grassi

Capelli grassi: cause

Miglior shampoo capelli grassi. Il problema dei capelli grassi spesso è un concatenarsi di altri problemi, come ad esempio uso scorretto di prodotti che possono aumentare la produzione di sebo da parte del cuoio capelluto, che riguardano anche la nostra vita quotidiana.

Parliamo ad esempio di cattiva alimentazione, un eccesso di consumo di grassi, poche vitamine e una cattiva idratazione; tutto può essere alla base dei problemi ai capelli, vediamo insieme dunque come combattere la cute ed i capelli grassi con metodi naturali.

miglior shampoo

Miglior shampoo Capelli Grassi

Per migliorare il problema dei capelli grassi è importante avere uno stile di vita sano in primis; controllare regolarmente il proprio stato di salute, non assumendo quantità eccessive di grassi e di bere regolarmente almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno.

Molto importante per la propria cute è utilizzare uno shampoo che non sia aggressivo ma al tempo stesso in grado di detergere al meglio sia il fusto che il bulbo del capello.

Noi di Lunezia abbiamo creato lo shampoo al miele d’edera e all’olio di mandorle, un prodotto in grado di dare il giusto sollievo per ogni problema di capelli grazie ai suoi principi attivi:

  • l’olio di mandorle ha proprietĂ  carminative del cuoio capelluto ed in grado di rilasciare il giusto apporto vitaminico a fusto e bulbo.
  • il miele di edera, di cui siamo produttori noi di Lunezia, ha delle proprietĂ  molto particolari ovvero esalta le saponine dello shampoo per un altissimo effetto di detersione.

Dunque un prodotto in grado di pulire delicatamente e nutrire allo stesso tempo è sicuramente la migliore delle cure per i capelli grassi.

Capelli grassi, prepara uno shampoo secco per occasioni speciali

Sai bene che, nonostante tu vorresti lavarli tutti i giorni, viene sconsigliato effettuare lavaggi frequenti, proprio per questo i consigli per avere i capelli puliti per maggior tempo sono:

  • Evitare di toccarsi i capelli con le mani, questo purtroppo porta a sporcare maggiormente i capelli con iperproduzione di sebo.
  • Non avvicinare troppo l’asciugacapelli, rischi di indebolire ed appesantire da subito dopo il lavaggio i capelli, tieni una distanza media di 30 centimetri.
  • Lavare i capelli al massimo due volte a settimana, aumentare i lavaggi indebolisce il capello ed aumenta la naturale produzione di sebo, che il bulbo crea per una sorta di protezione.

Ma se vi trovate ad avere i capelli poco voluminosi e grassi in una sera che vorresti non lavarli ma uscire, allora vi proponiamo un rimedio veloce per avere i capelli in ordine anche senza doverli lavare piĂą volte a settimana, ecco lo shampoo secco fai da te.

Shampoo Secco Fai da te

  • 50 gr di bicarbonato di sodio
  • 50 gr di amido di mais
  • 50 gr di amido di riso
  • 3 gocce di olio essenziale di maleuca
  • 3 gocce di olio essenziale di lavanda

Unite i tre ingredienti secchi e mescolare bene. Sul cuoio capelluto poi applicare gli oli essenziali e poi applicare su cute e tutta la lunghezza le polveri preparate in precedenza; lasciando l’impacco a riposare per 20 minuti.

Spazzolare poi per togliere le polveri che avranno raccolto il sebo in eccesso. Ricorda che si tratta di un rimedio solo da utilizzare per necessitĂ  e non per abitudine, hai sempre bisogno di due lavaggi completi a settimana per curare al meglio cute e bulbo.

Miglior shampoo capelli grassi

Articoli simili

Lascia un commento