Peeling piedi

Prendersi cura dei piedi con un peeling piedi

Con l’arrivo dei primi caldi iniziamo a prestare un po’ più di attenzione al nostro corpo, stiamo più attenti con l’alimentazione e iniziamo a curarci un po’ di più della pelle che era rimasta coperta dai capi pesanti durane l’inverno. Ma ecco che con l’arrivo della primavera iniziamo a pensare a come rimediare ai danni subiti dai nostri piedi, dopo mesi costretti in scarpe chiuse o ciabatte da casa.

Ecco quindi che un peeling piedi ed una buona pedicure sono l’ideale per iniziare a pensare di mettere dei bei sandali aperti con l’arrivo del caldo. Vediamo quindi come prendersi cura dei piedi con un peeling adatto.

peeling piedi crema corpo donna profumata Crema piedi stanchi Creme corpo profumate

Che tipi di peeling piedi esistono?

Vediamo assieme che tipi di peeling piedi esistono e come eseguirli per ottenere i migliori risultati: i peeling per i piedi sono una forma di esfoliazione, e possono essere di diversi tipi: chimico, meccanico o enzimatico. Hanno tutti lo stesso obiettivo, ma agiscono in maniera diversa avvalendosi di prodotti specifici:

Peeling meccanico: è caratterizzato dall’azione diretta di un prodotto sulla pelle e in questa categoria appartengono:

  • L’utilizzo di prodotti come Scrub, Peeling, Gommage ecc…
  • Ma anche di spazzole, guanti abrasivi, pietra pomice ecc…

Questo peeling piedi è possibile farlo tranquillamente a casa e sono consigliati per pelli normali e grasse, è sconsigliato l’utilizzo di prodotti troppo abrasivi per pelli sensibili e delicate.

Peeling chimico: tramite delle sostanze acide rimuove le cellule morte che si accumulano sulla pelle dei piedi per mezzo di sostanze che penetrano in profondità. Esistono diverse tipologie di peeling chimico, da quello più superficiale, che si può fare a casa a quella più profonda, che si fa dal medico estetico

Peeling enzimatico: Questo peeling viene fatto tramite degli enzimi che degradano le proteine della pelle trasformandole in aminoacidi, in modo tale che le cellule morte si dissolvano. Si può fare anche a casa ed è un trattamento adatto anche alle pelli sensibili.

peeling piedi pelle secca gambe cellulite gambe

Perchè utilizzare un peeling piedi?

La pelle sui piedi è più spessa perchè sono costantemente in uso e l’attrito con scarpe e calzini possono portare a calli ed un ispessimento della pelle, ciò rende difficile la penetrazione di creme e lozioni e quindi di nutrire effettivamente la pelle.

Utilizza quindi un peeling piedi per rimuovere calli, pelle ispessita come sui talloni; un peeling piedi va utilizzato con costanza per vedere risultati soprattutto se si utilizza un peeling in casa che non sia troppo invasivo. E’ preferibile quindi utilizzare peeling delicati che agiscono delicatamente ma in modo costante rispetto a rimuovere la pelle con prodotti abrasivi con i quali nel fai da te si rischia di andare a rovinare e danneggiare la cute.

peeling piedi Beauty routine uomo pedicure fai da te skincare uomo scrub corpo migliore Skincare prodotti

Come prendersi cura dei piedi

esfoliare-la-pelle peeling

Scegli quindi il prodotto che preferisci tra quelli proposti, se un peeling classico meccanico, un peeling chimico o un peeling enzimatico. In questo articolo ti proponiamo un peeling da fare sotto la doccia, un peeling delicato che possa agire ogni giorno: il docciascrub Lunezia. Questo docciascrub è perfetto per curare i piedi in modo costante senza andare a creare irritazioni e danneggiare la cute dei piedi.

Dopo aver fatto il peeling piedi è bene utilizzare un prodotto per idratare e nutrire la pelle, per evitare secchezze e screpolature, puo’ andare bene una crema corpo ma è preferibile scegliere un prodotto specifico per i piedi, in grado di utilizzare principi attivi mirati e specifici per i piedi come il gel gambe e piedi di Lunezia.

Prendersi cura dei piedi non è solo con l’utilizzo di un peeling piedi, va fatto quindi una pedicure completa, in questo aricolo vi indichiamo tutti i passaggi per un trattamento completo per piedi perfetti e curati.

Articoli correlati a prendersi cura dei piedi:

Lascia un commento