protezione solare viso spf viso rughe da sole rughe attiniche

Protezione solare viso

Proteggere adeguatamente la pelle del viso dai raggi ultravioletti non è importante solamente per evitare antiestetiche e dolorose scottature durante i mesi più caldi dell’anno ma anche e soprattutto per scongiurare la formazione di rughe causate da un’eccessiva foto-esposizione e la formazione di macchie della pelle.

Quando si parla di protezione solare viso, però, i dubbi prima di acquistarne una sono tantissimi. Qual è la migliore formulazione? Posso utilizzare la stessa crema solare sia per il corpo che per il volto? Quando applicarla? Cerchiamo di fare chiarezza per scegliere al meglio.

protezione solare viso spf viso

I falsi miti sulla protezione solare viso

Molte persone credono erroneamente che si possa utilizzare un po’ di crema solare corpo anche per il viso, magari quando si è già in spiaggia sotto i raggi del sole. Nulla di più sbagliato: la protezione solare viso è formulata con appositi ingredienti che la rendono particolarmente adatta ad una zona così delicata e foto-esposta e pertanto non si può sostituire con la crema solare che utilizziamo su tutto il corpo, anche se quest’ultima possiede un alto fattore protettivo.

Che protezione usare per il viso? Che SPF è indicato per il viso?

Qual è la migliore crema solare viso? Quanto deve essere il fattore di protezione solare per il viso? Per essere sicuri di fare il meglio per il nostro viso, quindi, la protezione andrà scelta tra quelle specificamente ideate per questa zona del corpo, prediligendo in estate un fattore di protezione mai inferiore a 50.

Per chi fosse ancora convinto che con una protezione così alta è impossibile abbronzarsi o assimilare correttamente la vitamina D, altro mito da sfatare: la protezione solare si “limita” a proteggere la pelle ma non evita che questa si abbronzi e inoltre non inficia minimamente la sintesi di vitamina D, esattamente come le altre protezioni solari con fattore alto utilizzate per il resto del corpo.

protezione solare viso spf viso

Quale protezione solare viso scegliere?

Trovare il prodotto giusto per soddisfare appieno le specifiche esigenze della propria pelle potrebbe non essere così semplice data la vastità di prodotti attualmente disponibili sul mercato. In linea generale esistono però delle caratteristiche che una protezione solare viso dovrebbe avere per andare incontro al nostro tipo di pelle. Primo aspetto, il fattore protettivo.

– SPF Viso: fattore di protezione solare per il viso

SPF VISO: Come abbiamo già specificato, nei mesi estivi non bisognerebbe mai scendere sotto i 50 mentre in inverno, quando i raggi del sole si fanno meno intensi, possiamo tranquillamente optare per un profitto più leggero, magari con SPF 30.

eliminare le rughe rughe-sole Pulizia del viso a casa: come si fa

– Tipo di pelle: scegliere la protezione solare a seconda del tipo di pelle

Vediamo invece ora come regolarci nella scelta in base al nostro tipo di pelle:

  • Per chi ha una pelle mista o grassa che tende facilmente a lucidarsi, la protezione solare viso ideale è di tipo opacizzante con una texture estremamente leggera che non ostruisca i pori e lasci costantemente traspirare la pelle.
  • Spf viso Antiage: per il viso che è già segnato da qualche ruga, le migliori protezioni solari devono necessariamente contenere attivi anti age come l’acido ialuronico ed il collagene. Sebbene non si tratti di raggi solari ma della luce blu emessa dai dispositivi elettronici come computer, smartphone e tablet, è importante sapere che in commercio esistono apposite protezioni solari viso che proteggono anche da questa luce e sono quindi indicate per coloro che passano diverse ore al giorno a lavorare con questi apparecchi.
  • Per chi passa gran parte del tempo in città, il consiglio è quello di scegliere una protezione solare viso arricchita con attivi anti-pollution in modo da schermare adeguatamente la pelle non solo dai raggi UV ma anche dall’inquinamento.
SPF VISO PROTEZIONE SOLARE VISO crema viso uomo crema idratante uomo pelle del viso uomo creme antirughe Come ringiovanire il viso uomo -

Quando mettere la protezione viso?

Quando mettere la protezione viso? In molti, poi, ritengono di poter limitare l’applicazione della protezione solare viso al momento in cui si è già esposti al sole o al più a qualche minuto prima. Si tratta in assoluto della scelta meno indicata.

La protezione solare viso deve infatti essere applicata al termine della propria skincare abituale tutti i giorni, tutto l’anno. L’ideale sarebbe applicarla dopo la crema idratante in modo da creare un film protettivo per la pelle che aiuti a schermare con più efficacia i raggi ultravioletti.

Crema doposole viso

Dopo l’esposizione al sole è importante prendersi cura della pelle del viso per idratarla a fondo e prevenire le rughe da sole e quindi ogni giorno seguire una corretta beauty routine mattina e sera. Noi ti consigliamo le creme viso Lunezia, ricche di principi attivi per proteggere la pelle del viso sia di giorno che di notte.

Le creme viso Lunezia antiage contenute nello speciale kit ringiovanente con anche una crema mani in omaggio sono ricche di principi attivi per proteggere la pelle da imperfezioni e sono in grado di mantenerla idratata e protetta a lungo.

Articoli correlati a spf viso:

Articoli simili