| 

Come nutrire i capelli secchi e sfibrati

Nutrire i capelli secchi e sfibrati

E’ importante nutrire i capelli secchi e sfibrati con prodotti di qualità, per proteggerli e creare una barriera contro gli agenti esterni ed evitare che si spezzino.

I capelli se trattati in modo sbagliato diventano fragili e spenti, un eccessivo utilizzo di piastre, phon, decolorazioni e tinte portano a rovinare il capello che va trattato con prodotti adeguati per evitare di danneggiarli ulteriormente. Le cause che rendono i capelli rovinati però possono anche venire dall’alimentazione scorretta, problemi ormonali, fumo e alcol; mentre gli agenti esterni che possono danneggiarli sono lo smog, il sole, i raggi UV, il vento o il freddo.

Prevenire è meglio che curare

Per evitare di trovarsi ad avere capelli troppo danneggiati è bene:

  • usare il balsamo soprattutto sulle lunghezze evitando di metterlo sulla cute e tenerlo per 5-10 min
  • utilizzare prodotti protettivi prima di lisciare i capelli con le piastre
  • usare spazzole con setole morbide
  • fare periodicamente delle maschere per nutrire i capelli almeno 1 volta a settimana, tenendole anche per 30 min
  • cercare di usare tinte poco aggressive per non appesantire il capello
  • seguire un alimentazione ricca di vitamine ed acidi grassi
  • usare una federa di seta per dormire che aiuta a ridurre le frizioni e l’effetto crespo

Cosa non fare:

  • usare asciugacapelli e piastre troppo caldi o troppo vicini alla cute, possibilmente evitare di utilizzarli durante l’estate
  • pettinare i capelli bagnati: per evitare che si spezzino è bene non pettinare i capelli umidi (oppure utilizzare spazzole apposta) e tamponarli delicatamente con un asciugamano
  • non tagliare mai i capelli: è bene spuntarli almeno una volta ogni 3 mesi
  • fare tinte troppo spesso
  • utilizzare volumi alti per decolorare i capelli: è preferibile fare la deco con volumi più bassi
Nutrire i capelli secchi e sfibrati

Prodotti per nutrire capelli secchi e sfibrati

Ecco infine i prodotti Lunezia consigliati per nutrire i capelli:

Shampoo Miele e Mandorle

Lo shampoo super nutriente di Lunezia è l’ideale per i capelli danneggiati, con un aroma intenso di olio di mandorle dolci e miele. Questo shampoo andrà a detergere il capello in profondità, lasciandolo nutrito anche grazie al Miele di Lunezia contenuto all’interno.

Idratazione e crescita dei capelli vengono favoriti dalle vitamine B1, B6, E e acidi grassi contenuti all’interno di questo Shampoo grazie all’olio di mandorle mentre il rinforzo e la disinfezione della cute sono grazie al prezioso miele di Lunezia, l’antibatterico naturale per antonomasia.

lunezia

Balsamo al Bamboo

Il balsamo al Bamboo di Lunezia andrà a districare i capelli, proteggendoli, aiutandoli a renderne la struttura più luminosa ed elastica ed evitando ai capelli di spezzarsi. Lasciandoli morbidi e setosi, da utilizzare sulle lunghezze per evitare di appesantire il capello.

ll midollo di bamboo aiuta i capelli a prevenire le doppie punte e la disidratazione dei capelli. La silice organica contenuta all’interno del Bamboo oltre a donare elasticità ai capelli ha eccezionali proprietà idratanti e rinforzanti; il midollo di bamboo contiene inoltre vitamine B, che hanno dimostrato di migliorare la crescita dei capelli. 

Maschera al jinseng

La maschera al Jinseng di Lunezia, consigliata da utilizzare una volta a settimana, aiuterà a nutrire in profondità il capello. Questa maschera grazie alle proprietà energizzanti del jinseng e al Pantenolo e Vitamina A palm. contenuti all’interno è l’ideale per dare forza e vigore ai capelli. 

La maschera nutriente capelli di Lunezia combatte l’effetto crespo e rende i capelli setosi e morbidi e lucenti oltre a faciliitare la pettinatura e lo styling. 

Nutrire i capelli secchi e sfibrati

Articoli simili

Lascia un commento