sauna facciale crema pelle secca viso
 | 

Sauna facciale

Sauna facciale, un viso giovane e idratato

La sauna facciale fa parte di quelli che sono i rituali di bellezza per dare alla pelle un aspetto puro e sempre idratato. Sono trattamenti che non hanno età, ovvero si possono fare fin da giovani per eliminare i punti neri e le impurità; mentre crescendo è una buona abitudine da mantenere perché permette di mantenere pulita, idratata la pelle e prepararla a tutti i trattamenti antiage e simili che si vogliono applicare.

Che tipologia scegliere?

Esistono diverse tipologie di saune facciali che possiamo utilizzare per migliorare la nostra pelle, ma non siamo qui a cercare per voi la marca giusta o altro, qui cerchiamo di capire quello che è meglio come tipologia e se è possibile fare una sauna facciale a casa senza avere il giusto macchinario.

Di tutti i modelli che si possono trovare in commercio consigliamo quello con la maschera facciale più grande, per evitare di dover trattare una zona per volta, diciamo quindi per velocizzare l’operazione e permettere di avere sempre il tempo necessario per pulire la pelle almeno una volta a settimana; con la possibilità di fare una sauna facciale anche prima di uscire e quindi per dare un naturale effetto luminoso alla pelle e prepararla per il make up.

Esistono anche dei dispositivi per sauna facciale molto piccoli che si possono portare facilmente in vacanza, utili soprattutto per chi soffre di acne e pelle molto grassa per poter avere ovunque la possibilità di effettuare una profonda pulizia del viso.

Come funziona la Sauna Facciale? Come sfruttarla al meglio?

La sauna facciale è molto semplice da fare, vediamo i consigli a seconda del metodo:

– SAUNA FACCIALE ELETTRICA – VAPORIZZATORE PER IL VISO

  1. Utilizzando lo specifico macchinario, si seguono le istruzioni per il riempimento dell’acqua, si accende e si attende col viso vicino al vapore il tempo necessario per fare in modo che i pori si allarghino (seguire i consigli dello specifico prodotto)
  2. A questo punto, ora che i pori sono aperti si può procedere alla pulizia manuale o applicando una maschera, noi di Lunezia consigliamo la nostra Maschera argilla e limone, in grado di eliminare completamente le impurità, anche grazie alla preparazione preliminare della sauna facciale. Applica la maschera e lasciala agire per 15 minuti, poi procedi a eliminarla con acqua tiepida e goditi una pelle pulita e sana anche se soffri di acne o pelle grassa.
Sauna facciale

– CON PENTOLA DI ACQUA CALDA

Con una pentola di acqua bollente puoi procedere a creare una sauna facciale casalinga, attenzione però che resta caldamente sconsigliata questa pratica per chi soffre di problemi ai capillari perché diventa impossibile gestire la temperatura e si rischia di creare problemi alla pelle.

  1. Bollire dell’acqua e mettere la pentola su di un tavolo, mettere la faccia dove il vapore si avvicina al viso e attendere una decina di minuti con un asciugamano sulla testa per ricreare effetto sauna. Prestare attenzione a non scottarsi.
  2. Con la pelle pulita e rigenerata è possibile applicare una crema antiage come la crema viso antiage Lunezia al veleno d’api; i due trattamenti insieme doneranno alla pelle un aspetto sempre giovane, rigenerato e soprattutto tarderanno la comparsa di rughe e macchie della pelle.
creme al veleno d'api

Articoli correlati:

Articoli simili

Lascia un commento