Tai Chi

Il Tai Chi è un’antica arte marziale cinese chiamata anche yoga in movimento, viene utilizzato per imparare a migliorare la nostra bellezza e il nostro benessere. Il Tai Chi è un’arte meditativa e marziale che nasce come supporto alle arti marziali cinesi, per permettere al praticante di conoscere una maniera di rilassare profondamente il suo corpo ed entrare in contatto con se stesso riuscendo ad arrivare a comprendere il suo respiro e comprendere come alleviare tutte le tensioni muscolari.

Il Tai Chi è un’arte marziale che permette di imparare a coordinarsi e a sciogliere i muscoli e l’effetto della respirazione permette di eliminare lo stress che accumuliamo tutti i giorni; il TaiChi ci aiuta a migliorare il nostro sistema cardiocircolatorio e questo evita l’insorgenza di tutti quei fattori che causano l’invecchiamento precoce quindi con una pratica corretta ci ritroveremo presto ad avere un fisico più tonico asciutto e meno soggetto ai segni dell’età grazie al miglioramento dell’apparato cardiocircolatorio

Come si applica il Tai Chi sulla bellezza e il benessere? Il TaiChi è l’arte del rilassamento supremo, è uno yoga in movimento e permette di scaricare completamente lo stress e di eliminare tutti i dolori derivati da contratture muscolari e posture scorrette.

tai chi

Cos’è il Tai Chi chuan

Il termine Tai chi chuan significa boxer, cioè e pugno Tai della suprema polarità. Trattasi dunque di un’arte marziale basata sulle leggi che regolano l’interazione dello Yin e dello Yang. Trattasi di un’arte marziale “dolce”, perché tutti i movimenti che andiamo a fare poi vengono applicati. Lo Yin e Yang che fanno parte del Tai Chi Chuan, non sono buddhisti ma taoisti. Il pensiero cinese parla dei due poli principi base dell’universo il principio positivo maschile Yang e quello negativo femminile Yin.

Il Tai Chi Chuan, essendo un’arte marziale morbida, sviluppa tutto quello che l’equilibrio; la respirazione innanzitutto sviluppa l’equilibrio fondamentale, sviluppa quindi la respirazione tramite degli esercizi studiati ad hoc. Tutti i movimenti che noi andiamo a fare sono armoniosi e dolci e sono seguiti chiaramente da una respirazione appropriata al TaiChi Chuan. La respirazione è importante perché ti aiuta a far fluire energia e ti aiuta a muoverti, se non respiri bene e non ti muovi bene e le due cose non vanno assieme in sintonia si vedrà chiaramente che il tuo movimento è scoordinato dalla respirazione.

tai chi chuan
Maestro di Tai Chi Moreno Busato

Una ginnastica morbida e meditativa

Il Tai Chi Chuan viene praticato come una ginnastica morbida, meditativa e indicata per la salute psicofisica, perché stimola e potenzia l’energia vitale dell’uomo tramite la respirazione ed è soprattutto sotto questa forma che il Tai Chi Chuan è stato diffuso in tutto il mondo fra la fine dell’Ottocento e l’inizio del nostro del nostro secolo. Il successo fu enorme dopo questa diffusione ed ancora oggi milioni di cinesi e non solo, praticano questo tipo di attività.

Per fare in modo che questa attività sia fruibile, deve essere praticata preferibilmente ogni giorno, o al limite ogni altro giorno, tramite una buona respirazione e tramite un insegnante che ti sostenga. Facendo Tai Chi chuan via web o guardando un video o delle figure in un libro non si capisce veramente l’essenza; per fare questa attività è preferibile essere seguiti da un buon insegnante che a sua volta ha studiato con vari maestri cinesi e ha capito l’essenza di questo movimento.

Lo Yin e lo Yang

Molte correnti di pensiero hanno profondamente influenzato lo sviluppo del Tai Chi, ma le principali sono senza dubbio la teoria dello Yin e dello Yang nel Taoismo. Secondo i cinesi, i principi fondamentali dell’universo sono la polarità Yin e Yang: lo Yang e il principio positivo maschile, ed è rappresentato dal colore bianco. Invece lo Yin è il principio negativo femminile ed è rappresentato dal colore nero. L’interazione di Yin e Yang dà origine alla cosiddetta suprema polarità. Ecco perché Tai Chi è chiaramente viene rappresentato con il Taijitu, che è il famoso bianco e nero con i due puntini.

tai chi
Yin e Yang: Taijitu

I vari stili del Tai Chi

Nel Tai Chi ci sono tanti stili ed il più diffuso è lo Yang, che prende il nome da chi lo ha propagandato alla massa che era Yang Chengfu. Ci sono quattro grandi stili e sono: Chen, Yang, Wu e Sun, sono tutti stili di Tai Chi che i vari maestri hanno fondato nelle loro scuole per poi farli conoscere alle persone.

Il primo e vero Tai Chi è stato quello della famiglia Chen e da lì in poi si è sviluppato tutto il TaiChi che oggi conosciamo, la più moderna. Anche qui ci sono due scuole, quello moderno e quello tradizionale.

Perchè fai bene praticare Tai Chi

Il Tai Chi fa bene al corpo perché “ti centra”, è anche considerata con ginnastica posturale, perché usi la parte destra e la parte sinistra del corpo in ugual modo. E’ un ottimo sistema mentale, perché devi imparare diversi movimenti quindi devi ricordarli, devi farli, devi svilupparli e capirli. Perciò un ottimo sistema mentale che abbinato al sistema fisico, dà una grande rilevanza alla persona che lo pratica. E per quello che si può anche dire che il Tai Chi Chuan viene considerato uno “yoga in movimento”.

tai chi
tai chi

Articoli correlati:

2 commenti su “Tai Chi”

  1. Pingback: Stress e pelle del viso : pelle e stress, consigli e rimedi

  2. Pingback: Chi Kung o Qi Gong: impara le tre energie dello yoga cinese

Lascia un commento