Glyceryl stearate se Cetyl alcohol

Cetyl alcohol INCI

Leggendo la lista ingredienti di un prodotto cosmetico (la cosiddetta INCI International Nomenclature of Cosmetic Ingredients) è possibile trovare il termine cetyl alcohol.

In questo articolo vi faremo conoscere cosa sia questa sostanza e qual è il suo ruolo in un prodotto cosmetico.

Cetyl alcohol INCI: che cos’è

Il cetyl alcohol, in italiano tradotto alcool cetilico, chimicamente è definito un alcol grasso molto utilizzato nei prodotti cosmetici; fu scoperto nel 1823 dal chimico francese Eugene Chevrel. Questo ingrediente si presenta come una sostanza cerosa bianca che si presenta in forma di scaglie, non ha sapore e nemmeno odore.

Questa sostanza viene ricavata da oli vegetali come olio di palma e l’olio di cocco. Siccome la sua principale produzione deriva dall’olio di palma, questo ingrediente viene chiamato anche alcool palmitico.

Negli anni scorsi questo alcool era prodotto anche dal grasso di balena, oggi con il divieto quasi generalizzato di caccia alla balena questo modo di produzione è totalmente assente e quindi al giorno d’oggi è una sostanza totalmente vegan. Quindi è un alcol naturale, che viene prodotto solo a partire da materiale vegetale. Questo alcool si utilizza molto spesso anche nei cosmetici e nei cosmetici fatti in casa. 

Cetyl alcohol Prunus amygdalus dulcis oil Glycerin COSMETICI NATURALI Glyceryl stearate se Glycine soja oil

Cetyl alcohol: a cosa serve nei prodotti

Come tutti gli alcooli grassi, la principale funzione del cetyl alcohol INCI è quella emulsionante. Diversi prodotti cosmetici sono un’emulsione di acqua e olio, quindi una miscela stabile di due fluidi immiscibili, come appunto acqua e olio, una delle quali (fase dispersa) è dispersa nell’altra (fase disperdente).

L’alcol cetilico evita la separazione dei prodotti cosmetici costituiti da emulsioni. Questo alcool può essere usato sia nelle emulsioni O/A (olio in acqua) che nelle emulsioni A/O (acqua in olio). La sua percentuale varia dall’1-2% per prodotti da usare sulla pelle fino al 5-8% per i prodotti per capelli. Nei prodotti cosmetici questo ingrediente andrà a conferire consistenza e tenuta alle emulsioni e può essere utilizzato in modo efficace con un’ ampia gamma di pH.  La consistenza cerosa di questa sostanza viene molto utilizzata per rendere più asciutta e stabile la texture delle emulsioni dove è presente un’elevata percentuale di fase oleosa. 

Molto utilizzato nei prodotti per capelli ( balsamo, mousse, tinte e shampoo) dove funge da districante e ammorbidente. Mentre all’interno di creme e sieri per la pelle del viso esso svolge anche un’azione emolliente e protettiva per la pelle. 

Inoltre l’ingrediente cetyl alcohol viene impiegato nei prodotti cosmetici anche per altre sue proprietà:

  • foam boosting: migliora la qualità della schiuma di uno shampoo e aumenta la stabilità della schiuma
  • agente coprente: inibisce l’odore di base di un prodotto cosmetico
  • anti – opac: riduce la trasparenza dei prodotti cosmetici
  • tensioattivo: riduce la tensione superficiale dei cosmetici e quindi contribuisce alla distribuzione uniforme del prodotto durante l’utilizzo
  • controllo della viscosità: modifica viscosità dei prodotti cosmetici e quindi ne migliora la scorrevolezza e la stendibilità sulla pelle
  • emolliente per la pelle del viso.
Cetyl alcohol capelli ricci BAGNOSCHIUMA DELICATO

È una sostanza sicura?

Diversi studi clinici hanno affermato che il cetyl alcohol non ha tossicità e non è mutageno. Quindi parliamo di un ingrediente sicuro che viene impiegato in molto prodotti cosmetici. Una prima importante precisazione da fare è che spesso si tende a confondere alcool denaturato e alcool cetilico mentre che queste sono due sostanze totalmente diverse tra loro. L’alcool denaturato infatti, ha delle proprietà sgrassanti, mentre l’alcool cetile presenta principalmente la proprietà emulsionante.

I principali prodotti che contengono questo ingrediente sono: balsami per capelli, lucidalabbra, creme antimacchia, crema anti-invecchiamento e creme per mani screpolate. È ben assorbito e penetra in profondità nella superficie dell’epidermide senza creare nessuna irritazione o problemi alla pelle. 

Una crema mani con questo ingrediente è la crema mani al miele Lunezia cosmetics; Lunezia è un azienda Italiana e più precisamente Toscana che produce cosmetici con prodotti del territorio. La crema mani al miele Lunezia è una crema idratante, naturale al 98% ed eco-bio con un profumo incredibile di miele.

manicure in casa manicure fai da te Crema mani buon inci CREMA MANI RIPARATRICE

Articoli correlati a Cetyl alcohol INCI:

Articoli simili

Lascia un commento