come-proteggere-la-pelle-del-viso-dal-freddo
 | 

Proteggere la pelle dal freddo: Cosmesi antigelo

Proteggere la pelle dal freddo

Come proteggere la pelle dal freddo? Con il freddo aumentano esponenzialmente i fattori che scatenano spiacevoli effetti sulla nostra pelle, arrossamenti, increspature, irritazioni. I rimedi ci sono, ma non sempre l’inverno gioca a nostro sfavore.

Arriva l’inverno, le temperature scendono e la pelle comincia a tirare, prudere, insomma tende a rovinarsi. Non è la scena di un film horror ma un reale disagio dovuto all’esposizione della cute alle rigidità di una stagione piuttosto ostica sotto molti aspetti. In breve, è normale che la pelle, in quanto organo, adatti le sue funzionalità ai mutamenti climatici variando peraltro il comportamento fisiologico.

La prima diretta conseguenza è la riduzione della produzione di lipidi, cosicché una pelle più secca risente maggiormente degli sbalzi termici manifestando allora fastidiosi arrossamenti. Va poi considerato il calo di produzione del collagene. La barriera cutanea viene presa d’assalto e non si può permettere di cedere neanche di un solo passo altrimenti… tre mesi possono diventare un inferno privo di fuoco (niente riscaldamento ahivoi!).

Ci è concesso fare un po’ di ironia perché non vi è nulla di irrimediabile né un valido motivo per farsi prendere dal panico. La mission risulta una e una soltanto: cercare, trovare e adottare soluzioni atte a proteggere la pelle dal freddo, idratarla bene scongiurando danni e aggravamenti di situazioni già di per sé “orticanti”.

Dalla teoria alla pratica: cosa fare e quali prodotti cosmetici utilizzare

Come proteggere la pelle del viso dal freddo? In questo senso, la cosmetica può a tutti gli effetti apportare un valido contributo, basta scegliere i prodotti giusti per poterli utilizzare al meglio, con criterio e costanza. I dermatologi sono concordi nello sconsigliare detergenti troppo aggressivi o eccessivamente ricchi di tensioattivi, spesso abusati poiché applicati tante volte al giorno. L’atto frequente diventa alla lunga addirittura compulsivo, maniacale e ciò, anziché rafforzare, indebolisce la pelle, cui bisogna dare il tempo di rigenerarsi negli intervalli fra un lavaggio e l’altro.

È un discorso che vale tanto per il viso quanto per il corpo, in egual modo per gli adulti e i bambini. Detergere è certamente fondamentale, limitatamente però al mattino e alla sera, quindi a inizio e fine giornata. Indicati per la posologia un latte di qualità, un gel delicato o una mousse. 

Come proteggere la pelle del viso dal freddo? Lunezia Cosmetics propone un latte detergente delicato ideale per la pelle irritata, efficace nel normalizzare i capillari dilatati e nel diminuire la secrezione sebacea. Abbiamo poi una quadrilogia di creme che non soltanto proteggono ma nutrono e nondimeno contrastano l’invecchiamento cutaneo. 

latte-detergente-delicato

Abbiamo inoltre diverse creme viso, ognuna con delle caratteristiche particolari a seconda delle esigenze della pelle: Crema Viso alla Pappa Reale, Crema Viso al Miele di Lunezia, e le formidabili antiage: Crema Viso Giorno e Crema Viso Notte, entrambe rinvigorite da quello straordinario principio attivo ch’è il Veleno d’Api

Bagnoschiuma e docciaschiuma sono sostituibili con le creme doccia o saponi in crema che hanno un approccio soft con l’epidermide. C’è poi la questione mani, le più esposte ai famigerati geloni (dopo le guance, naturalmente). In tal frangente la secchezza della cute si fa enormemente sentire e, se non adeguatamente contrastata, può dare adito a lacerazioni, microferite e piaghe. Correte allora ai ripari facendo uso della Crema Mani al Miele e Malva, lenitiva, idratante, nutritiva e protettiva.

Anche le labbra, purtroppo, patiscono il freddo screpolandosi con inusitata facilità. Un disagio concreto che affligge soprattutto le donne, il cui bacio rappresenta un distintivo marchio di sensualità. Non sia mai che si fallisca il primo appuntamento o un tenero stampo sulla guancia per il semplice fatto di non aver beneficiato dell’effetto ammorbidente dello Stick Labbra con Cera d’Api, oppure del Balsamo Labbra Lunezia. Quando l’inverno può diventare un alleato

Al povero inverno ne abbiamo dette di tutti i colori per via del freddo che ci fa spesso rimpiangere la bella stagione, le t-shirt e la tintarella in riva al mare. Daremmo tuttavia un’informazione incompleta se ci limitassimo a far esclusiva detrazione. 

Si sappia che, in alcune precise circostanze, le basse temperature giovano alla pelle risultando, ad esempio, alleate del microcircolo. La  vasocostrizione favorisce l’aumento della pressione sanguigna, un meccanismo di sopravvivenza che ha come obiettivo la conservazione del calore. In sintesi, il freddo fa bene alla circolazione.

Le attività cellulari rallentano ritardando l’invecchiamento della pelle. Ciò gioca a favore proprio delle creme cosmetiche che, grazie al freddo e alla maggior ricettività dell’epidermide, penetrano meglio e in profondità.

proteggere la pelle dal freddo

Articoli simili

Lascia un commento