aromaterapia
 | 

Aromaterapia rimedio per lo stress

L‘aromaterapia potrebbe essere un insospettabile rimedio per lo stress; vivere in una società moderna e ipersviluppata presuppone spesso e volentieri un prezzo da pagare e indubbiamente la parcella più onerosa la presenta la convivenza con lo stress, un malessere che ne origina tanti altri, su tutti sovrappeso e invecchiamento.

Lo Stress nella vita di tutti i giorni

Inutile negare l’evidenza. Siamo tutti, in modi e circostanze diverse, legati a una comune afflizione, lo stress. Si tratta di un problema connaturato ai serrati ritmi imposti da una società che corre e talvolta lo fa lasciandoci indietro ad arrancare. Paradossalmente progresso, dilatazione tecnologica e vocazione al futuro stanno dai primi anni del Terzo Millennio minando la salute e la qualità della vita. La quotidianità ci porta inevitabilmente a sovraccaricarci di doveri, compiti e responsabilità per i quali sovente ci sentiamo inadeguati, o perlomeno avvertiamo un senso turpe di difficoltà, di ansia, di fiato corto.

L’ansia influisce sia sulla mente che sul corpo

Le dimostrazioni scientifiche addotte dalla psiconeuroimmunologia parlano chiaro e ridondano in correlazione a una coesistenza elementare, quella che interessa mente e corpo. Ebbene, se gode l’una, gode l’altro, se soffre la prima, soffre il secondo e l’unicità acquisisce in tal maniera una sua costituzione inscindibile. Alcune ineludibili mission ci impediscono tangibilmente di disallacciarci dalla routine, come il lavoro, le mansioni di casa, l’educazione dei figli, l’età dei genitori che avanza generando problemi sempre più seri. A ciò si aggiunge l’imprevedibilità dell’esistenza personale, un avvenire perennemente incerto, relazioni con la sfera sociale non indenni a eventuali scompensi e magagne.

Sovrappeso ed Invecchiamento sono connessi allo Stress

È allora che la vera missione per non soccombere a tutto questo consiste nel perseguire un obiettivo ambizioso: la ricerca costante del benessere sia fisico che mentale. Chi abdica è destinato a intraprendere in molteplici occasioni le strade del sovrappeso e dell’invecchiamento precoce. Emerge dunque una scomoda verità: sovrappeso e invecchiamento sono connessi allo stress, specialmente se quest’ultimo si trasforma in una patologia cronica, compagna di viaggio inclemente e subdola.

aromaterapia-stress

Stress: risposta strategica dell’organismo di adattarsi

Come moltissime entità astratte, anche lo stress possiede precise dinamiche di manifestazione e meccanismi che lo portano a emergere all’improvviso esercitando una fastidiosa latenza. Nel 1936 il neuroendocrinologo Hans Selye pergiunse a una definizione assai convincente, evinta dall’osservazione dei comportamenti animali, utile a stabilire una relazione tra lo stimolo esterno e la reazione biologica interna dell’organismo. Teorizzò allora la possibilità che lo stress fosse “una risposta strategica dell’organismo nell’adattarsi a qualunque esigenza, sia fisiologica che psicologica.” Più in breve, si parla di di una “risposta aspecifica dell’organismo a ogni richiesta effettuata su di esso.” Insomma, si verifica una vera e propria reazione da stress che chiama in causa le risorse di cui il corpo può disporre al fine di produrre un’energia da stress, supplementare, aggiuntiva, un’intensificazione di vitalità.

Mangiamo di più, invecchiamo prima

Eccoci arrivati al punto. Generare energia di adattamento alle situazioni significa aumentare le normali attività di funzione naturale. Per capire meglio: se acceleriamo pigiando sul pedale, l’automobile aumenterà la sua velocità, ma al contempo vedrà salire i consumi di carburante e ridurre dunque l’intervallo di tempo fra un rifornimento e il successivo. Traduzione: mangiamo di più, incrementiamo il peso, invecchiamo prima. Nondimeno si sollecitano organi come fegato e cuore, sale la pressione sanguigna con conseguenti mal di testa, insonnia e chi più ne ha, più ne metta.

Sfuma anche la corretta alimentazione, naufragano le buone abitudini e arrivano abbondanti piatti di pasta, panini sovrafarciti, patatine, snack golosi e tutto un caleidoscopio di cibi ipercalorici che rendono l’alimentazione stessa una marcia rapida verso il sovrappeso. Ricorriamo al cospicuo consumo di cibo per rispondere allo stress. Un’illusione poiché così facendo originiamo nuovo stress a scapito dell’organismo. Risultato: un invecchiamento cellulare su vasta scala.

Aromaterapia, un aiuto insospettabile contro lo stress

Usuale e normale cercare rimedi che ci aiutino in qualche modo ad attenuare il carico di stress al quale ci esponiamo affrontando la singola giornata o un particolare periodo. Di solito si ricorre alla dieta su misura, oppure al proverbiale calmante, al farmaco in casi più gravi o ci si concede una vacanza sebbene, non appena ultimata la quale, si ritorna lentamente nell’occhio del ciclone. Siamo di fronte a un fatto inequivocabile quanto indubbio: un rimedio allo stress devono ancora inventarlo. Cosa fare? Appare scontato, ma un idoneo approccio e una più serena convivenza sono la chiave, senonché bisogna associarvi coccole che instillino in noi una visione più mite del problema, una call-to-action in grado di immunizzarci parzialmente a seconda della necessità del momento.

Aromaterapia: stimolo olfattivo per alleviare lo stress

Se veramente corpo e mente concertano insieme, occorre approvvigionare l’uno attraverso l’altra e viceversa. Come? Un modo efficace mira a stimolare proficuamente i sensi. Nel gioco delle proporzioni, quindi, il massaggio sta al tatto, la buona tavola al gusto, l’arte alla vista, la musica all’udito e l’aromaterapia all’olfatto. Proprio l’aromaterapia costituisce un aiuto insospettabile contro lo stress. Un profumo gradevole ha la capacità di addolcire un momento critico, ergo il connubio o la fusione di più fragranze possono veramente creare una dimensione di piacere intimo e personale, insomma unico.

Combattere lo stress con i prodotti Lunezia

Lunezia Cosmetics e i suoi prodotti di qualità per il corpo ottemperano a questa particolare esigenza di stimolazione olfattiva. Un bagno o una doccia fatti ricorrendo a un bagnoschiuma profumato consentono di assolvere una duplice funzione calmante, ma più ancora la partita contro lo stress si decide a colpi di elisir. Il principio attivo di base è il miele, abbinato agli aromi della frutta, nella fattispecie del cocco, dei frutti di bosco e della pesca.

Aromaterapia con Lunezia: meno stress con un tocco di dolcezza.

Articoli simili

Lascia un commento