come fare un bagno rilassante fai da te

Come fare un bagno rilassante fai da te

Bagno rilassante fai da te

Come fare un bagno rilassante fai da te? Crea un momento di relax con un bagno rilassante fai da te, prenditi un po’ di tempo per te, lascia andare tutti i pensieri e rilassarti.

1. Come fare un bagno rilassante fai da te: L’Atmosfera

Per potersi rilassare bene, è importante creare un’atmosfera piacevole, puoi farlo mettendo un po’ di musica lenta (musica classica o musica da meditazione che puoi trovare anche su youtube o sulle App del telefono, ovviamente se utilizzi il telefono mettilo silenzioso!) e accendendo candele.

L’ora del bagno può diventare un occasione da ripetere spesso, un momento in cui ricaricare le batterie, l’atmosfera giusta ti aiuterà a rilassarti completamente quindi l’illuminazione troppo forte può rovinare il relax e le candele profumate sono perfette per avere una bella luce calda e confortante. Quindi spegnete la luce e godetevi il riflesso delle luci delle candele nella vasca da bagno. Prepara a bordo vasca un bell’asciugamano e un accappatoio morbido, se vuoi che sembri una SPA deve essere tutto perfetto!

come fare un bagno rilassante fai da te

2. Bagno rilassante fai da te: Un bicchiere di tisana calda

Per godere appieno del momento di relax ti consigliamo di preparare una tisana, in modo tale da sentirti coccolata proprio come all’interno di una SPA, il nostro consiglio è scegliere quella che fa al caso tuo:

  • Tisana alla menta: se hai bisogno di qualcosa di rinfrescante e rivitalizzante
  • Tisana con malva, camomilla e calendula: se il bagno lo fai la sera, per stimolare il sonno e aiutarti nella digestione
  • Tisana finocchio e liquirizia se vuoi qualcosa di diverso e che ti rilassi

Se preferisci qualcosa di tipico e di fresco sennò ti consigliamo dell’acqua fredda con delle fettine di cetriolo oppure un bel bicchiere di vino rosso se non sei a dieta.

Rimedi naturali per rughe profonde

3. Come fare un bagno rilassante fai da te: Bagno di fiori

Cosa non può mancare in un bel bagno rilassante fai da te? Fiori ed erbe aromatiche per aromatizzare naturalmente l’acqua.Diverse ricerche hanno dimostrato che l’umore può risollevarsi grazie ai fiori e alle erbe, ad esempio versa alcuni petali di rosa nella tua vasca da bagno: hanno un effetto purificante e curativo e rendono la pelle morbida.

Puoi farlo anche con altri fiori, come camomilla, calendula o lavanda, con erbe aromatiche come il rosmarino o con anche alcune fette di agrumi. Fallo con i fiori e le piante che preferisci perché irradiano tranquillità e apportano ancora più benefici al bagno rilassante. Per completare il relax puoi prelevare l’acqua profumata prima di fare il bagno per conservarla per l’ultimo rinfrescante sciacquo prima di uscire dalla vasca, se versi l’acqua profumata direttamente sui capelli finito il bagno ti resterà un aroma addosso e l’acqua ormai fresca ti rinvigorirà.

come fare un bagno rilassante fai da te

4. Utilizza i prodotti giusti

Per un vero e proprio bagno rilassante fai da te devi utilizzare il bagnoschiuma giusto, in questo articolo puoi trovare quello che fa per te, noi ti consigliamo il bagnoschiuma al cocco di Lunezia, un bagnoschiuma aromatico che ti avvolgerà con il suo profumo e ti lascerà la pelle morbida e vellutata.

Mentre per i capelli ti consigliamo un trattamento completo:

5. Maschera viso per un vero e proprio bagno rilassante fai da te come in una SPA

Per finire, puoi indossare una bella maschera per il viso, se sei una patita delle maschere viso allora per completare il trattamento stile SPA è perfetto, distribuisci la maschera viso, chiudi gli occhi e rilassati con i profumi dell’acqua e del bagnoschiuma, la maschera viso puoi farla in contemporanea con la maschera capelli così da sfruttare a pieno il tempo e aiutare insieme sia la pelle che i capelli.

Con la maschera viso i tuoi pori si apriranno a causa del vapore dell’acqua calda, permettendo alla pelle di assorbire ancora di più i benefici della maschera viso. Assicurati solo di non usare una maschera che deve asciugarsi, perché è troppo umida per quella in bagno, noi ti consigliamo la Maschera lenitiva di Lunezia per lenire il viso e prevenire gli arrossamenti.

maschera-argilla-e-limone

6. Crema corpo e crema viso per il post-bagno

Per finire, dopo esserti goduta un bel bagno rilassante per finire in bellezza usa una bella crema corpo o un latte corpo per finire il trattamento stile SPA. Noi ti consigliamo di utilizzare la Crema Corpo al Miele di Lunezia, con un aroma leggero e perfetta per mantenere la pelle morbida e liscia. Mentre per il viso ti consigliamo sempre un prodotto Lunezia, una crema davvero speciale: la crema viso al veleno d’api, in questo caso ti consigliamo la crema notte, in modo tale da prolungare il trattamento per tutta la notte, questa crema viso è un ottimo prodotto idratante con effetto antiage e antiacne.

gift card 50 euro che crema usare dopo la depilazione
crema-veleno-d'api
crema-veleno-d-api

Bagno rilassante fai da te

Speriamo che questo articolo sia stato utile per trovare qualche spunto per il tuo bagno rilassante, il nostro consiglio è quello di non ripetere troppo raramente questo bagno rilassante fai da te, cerca di farlo più spesso che puoi, perchè te lo meriti e ti aiuterà ad essere più rilassata. Dopo questo trattamento SPA è consigliato andare direttamente a letto, ti concilierà il sonno, ti metterà di buon umore e ti aiuterà a fare dei sogni tranquilli!

bagnoschiuma profumati bagnodoccia profumati

Articoli correlati a “come fare un bagno rilassato fai da te”:

Articoli simili

Lascia un commento