Propolis Quale crema usare dopo i 60 anni? migliori cosmetici al mondo propoli prodotti dell'alveare

Propoli

Apiterapia con la propoli

La propoli deriva della resina delle piante che le nostre api trasformano in un prodotto che, per le api ha uno scopo, ma per noi è fondamentale come ricostituente e per molti altri impieghi, vediamo insieme tutte le sue caratteristiche peculiari.

La propoli può essere acquistata pura direttamente dall’apicolore o in miscela con alcol per un utilizzo più semplice, sempre preferibile acquistare propoli di origine italiana e biologica.

Utilizzi nell’alveare ed origini

La propoli deriva da una resina che le api prelevano dagli alberi che poi lavorano con le loro zampe unendo secrezioni salivari, enzimi, polline e cera; la trasformano in piccole palline che trasportano sulle loro zampe per poi portarla nell’alveare. La usano come rivestimento sulle uova, sulle larve e nelle celle e per chiudere in parte i buchi delle arnie; non solo, essendo un prodotto dalle alte potenzialità antinfiammatorie e antisettiche, le api la usano per disinfettare cadaveri delle api o di eventuali predatori che non riescono più ad espellere dall’alveare e per proteggersi da possibili agenti infettanti.

Nell’antichità era utilizzata la propoli proprio per le sue proprietà disinfettanti per curare ferite e per la potenzialità antinfiammatoria. Gli Egizi la usavano tra le varie spezie e altri prodotti della natura, per conservare le mummie per la sua proprietà conservativa.

Proprietà antinfiammatorie e ricostituenti della propoli

Si riscontra anche una notevole capacità ricostituente, essendo altamente ricca di vitamine e minerali. Le persone che ne hanno fatto un uso costante negli anni hanno una fase di invecchiamento più lenta e con meno patologie legate al problema del deterioramento dei tessuti cellulari.

Un vero e proprio elisir di salute e lunga vita, da sempre considerato in erboristeria uno dei migliori ricostituenti negli stati influenzali, perché combina le proprietà di miele, polline e quelle balsamiche delle resine di piante, un vero e proprio mix naturale ma molto efficace. La propoli è un prodotto ricco di vitamine, minerali e tanti nutrienti utili, tanto da vederlo utilizzare nel campo farmaceutico ed erboristico come ricostituente. Un vero e proprio toccasana per tutti noi, ma che è utilizzabile in molti campi e nel nostro quotidiano.

veleno-dapi-lunezia
veleno-dapi-lunezia

Propolis, un aiuto nel quotidiano

Non è solo questo il campo in cui viene utilizzata la propoli; infatti, per le sue proprietà antinfiammatorie è un ottimo alleato per la cura del cavo orale ma anche per tutti gli stati dolorosi di muscoli e ossa. 

Anche il campo dell’estetica vede la presenza della propoli in molti preparati e creme per via della proprietà nutriente e lenitiva quindi sfruttata non solo per uso interno ma in diversi campi d’azione: da quello preventivo e terapeutico fino alla cosmesi. 

Noi di Lunezia utilizziamo la migliore propoli prelevata dalle nostre arnie per la cura della pelle dei nostri clienti; utilizziamo propoli prelevata in zone incontaminate e abbiamo creato una saponetta alla propoli perfetta per tutti i tipi di pelle. Chi affida la sua pelle ai nostri prodotti percepisce la nostra passione solo spalmando le nostre creme e godendo dei risultati di tutti i nutrienti che le api sanno donarci.

propoli

Articoli correlati apiterapia:

Articoli simili

Lascia un commento