Miele di Acacia Biologico il miele scade miele biologico online vendita miele

Il miele scade?

Il miele scade? Scopriamo insieme se quel vasetto di miele che abbiamo dimenticato in dispensa possiamo mangiarlo o meno e se può farci male.

Il miele scade?

La normativa italiana prevede che l’apicoltore deve indicare entro quand’è preferibile consumare il miele, ossia per quanto tempo il prodotto mantiene intatte le sue caratteristiche e di solito viene indicato entro 2 anni dal confezionamento. Per legge però non va indicata una vera e propria data di scadenza, perchè?

Il mele con il passare del tempo cambia le sue caratteristiche? Si, il miele può variare con il passare del tempo ma se conservato bene non crea alcun problema e si può tranquillamente mangiare; dobbiamo quindi prestare attenzione alle caratteristiche che ha per evitare di mangiare miele non buono.

Una caratteristica che varia nel miele è l’HMF ossia l’l’idrossimetilfurfurale che ne varia la qualità per le api ma non per l’uomo; questa caratteristica cambia per la degradazione degli zuccheri e cambia con il passare degli anni.

il miele scade Miele di Lunezia cerad'api italiana miele-biologico-veleno-d-ape-importanza-delle-api-Come viene prodotto il miele dalle api di Lunezia? i 60 anni

Il miele scade? Caratteristiche miele fermentato

Il miele scade? Un miele che ha passato la data di scadenza si può mangiare ma non se presenta certe caratteristiche:

  • quando apriamo il vasetto se fa rumore tipo “marmellata fermentata” e ha un odore particolare meglio non mangiarlo; se il miele quando è stato confezionato non aveva un umidità corretta oppure se è stato chiuso male il miele è fermentato. Il miele fermenta per la presenza di acqua oltre al limite, può capitare quindi con vasetti chiusi male perchè è entrata l’umidità o perchè l’umidità del miele è oltre il 18-20%. L’umidità del miele si può misurare tramite appositi strumenti come il “rifrattometro”.
  • se c’è molta schiuma e vediamo il miele liquido e con bollicine allora meglio evitare di consumarlo

Il miele fermentato non fa male ma può sviluppare alcol, infatti con il miele si può produrre una bevanda alcolica “l’idromiele”, una bevanda fatta con miele ed acqua. L’idromele è chiamato anche la bevanda degli dei, viene fatto in modo controllato e seguendo certi passaggi, in questo articolo puoi trovare la ricetta dell’idromele e la sua storia.

Costo del miele al kg - miele di castagno proprietà terapeutiche

Se invece il miele ha queste caratteristiche si può consumare

Abbiamo visto che un miele ben conservato, ben chiuso e tenuto al chiuso non dovrebbe avere problemi, ma se per caso è cambiato di aspetto, cerchiamo di capire qual è il motivo:

  • Il miele è cristallizzato: il miele in tutto o in parte è cristallizzato ossia si è indurito o ha creato dei cristalli all’interno. Ovviamente bisogna sentire sempre l’odore e prestare attenzione che il miele non sia fermentato. La cristallizzazione è un processo naturale del miele, quasi tutti i mieli cristallizzano con il passare del tempo quindi questo processo fa capire che il prodotto acquistato è sicuramente miele. Molte persone preferiscono il miele cristallizzato a quello classico!
  • Il miele è diviso nel vasetto, ossia una parte è di un colore e una di un altro, due strati diversi. Se non presentano un odore strano e ha un buon profumo si piò consumare, meglio sempre pero’ controllare l’etichetta. Se il miele è italiano si può consumare perchè la normativa prevede che l’apicoltore non può fare miscele di miele quindi il miele raccolto era semplicemente di due tipologie diverse (es. acacia ed erica) è con il tempo si sono divise. Quando il miele non è italiano non si può sapere che tipo di prodotto abbiamo davanti, se una miscela di mieli o altro.
vendita miele

Miele di Lunezia Biologico

Noi di Lunezia produciamo miele nella zona che va dall’alta toscana alla bassa liguria; produciamo un miele biologico in zone incontaminate e distanti da fonti inquinanti. Il miele è un prodotto unico, basti pensare che è stato trovato del miele in una tomba in Egitto ed è ancora considerato commestibile dopo più di 3000 anni! Ovviamente per essere certi di consumare un miele ancora integro per tutte le sue proprietà benefiche è preferibile utilizzare miele non troppo vecchio.

Il nostro miele di Lunezia è ricco di proprietà, abbiamo un Miele di Castagno unico, non troppo amaro grazie ai fiori che sbocciano nel periodo del castagno e un Millefiori che varia di anno in anno a seconda delle fioriture. Puoi trovare il nostro miele in vendita nel nostro eshop; vendiamo anche cosmetici con all’interno prodotti dell’alveare come le creme viso al veleno d’api!

crema viso fai da te

Articoli correlati a Il miele scade:

Articoli simili

Lascia un commento